DOPO 3 MESI

Tumulata a Ragusa la salma di Pamela Canzonieri, uccisa in Brasile

La salma era stata posta sotto sequestro e si trovava all'obitorio del cimitero di Ragusa Ibla dal 28 novembre, data in cui sono stati celebrati i funerali. Le autorità brasiliane avevano arrestato Antonio Patricio dos Santos, reo confesso del delitto

Dopo il nulla osta della Procura di Roma, e' stata tumulata la salma di Pamela Canzonieri, la 39enne ragusana uccisa in Brasile a Morro de Sao Paolo il 17 novembre 2016. La salma era stata posta sotto sequestro e si trovava all'obitorio del cimitero di Ragusa Ibla dal 28 novembre, data in cui sono stati celebrati i funerali. Le autorita' brasiliane avevano arrestato Antonio Patricio dos Santos, reo confesso del delitto. La titolarita' delle indagini e' della Procura di Roma competente per delitti commessi ai danni di italiani all'estero. Sarebbero stati chiesti dal legale della famiglia Canzonieri, l'avvocato Gianluca Gulino, dei supplementi di indagine su alcuni aspetti della vicenda.

Categoria:

Regione: